EtruschiFromLakota - Ascolta e Testo Lyrics San Pietro

Brano

00:00
 
00:00

Credits San Pietro

testi e musiche: Etruschi from Lakota

Testo della canzone

SAN PIETRO

Cosa ne sa un povero contadino
di quello che succede alla sua morte
la morte lo aspetta ormai da tempo

Ad aspettarlo c'è San Pietro
sembra vestito a festa
“Abramo sei un millesimo”

“Avrai stipendio assicurato
accesso illimitato al paradiso.
Armadietto vicino a Cristo
In fondo al corridoio”

Mentre San Pietro apre il portone
Abramo ritrova le parole
E senza nemmeno una bestemmia
Gli risponde con il cuore

“Io sono contento della vita che ho sudato
Potessi la vivrei ancora
Quassù non c'è la terra
per coltivare la carota”

“Ma cosa stai dicendo figliuolo
forse sta parlando l'emozione
entra con me in paradiso
tra le braccia del signore”

“Io la pecora non la posso fare
in vita ne ho mangiate troppe
ora tra poco è tardi
tra poco esce il sole”

“Caro Pietro il pastore
lei è stato fregato
da chi non ha mai visto
e l'ha sempre comandato”

Preferisce star da solo
come si nasce si vive e si crepa
La morte sarà una pena
Per chi crede di rinascere ancora

Cosa ne sa un povero contadino
di quello che succede alla sua morte
Abramo crede ancora di essere vivo
nel suo campo di carote.

Album che contiene San Pietro

album Non ci resta che ridere - EtruschiFromLakotaNon ci resta che ridere
2015 - Cantautore, Rock, Country Phonarchia dischi
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati