Descrizione

DAL COMUNICATO STAMPA - “Le Due Metà” è il secondo disco ufficiale del cantante capitolino Flake, uno fra i rari esponenti dell’RnB in Italia. L’album, in vendita nei maggiori stores digitali per Street Label Records, contiene tredici tracce (di cui una Bonus Track) che rappresentano due distinte correnti di suono. La copertina e lo stesso titolo regalano l’idea di questa divisione, preannunciando un lato pendente verso l’rnb classico e capitanato da suoni melodici e nu soul, e il secondo lato arricchito da strumentazioni elettroniche e dance. “Le Due Metà” è un album tecnico, più che contenutistico. I temi, trattati in maniera tutt’altro che banale, si rivolgono alla figura della donna, all’amore e ai sentimenti nelle sue mille sfaccettature. Si parla di passioni, di desiderio, di rapporti iniziati, finiti,di comportamenti e di situazioni. Lo studio della metrica e il risultato della lirica sono invece il “focus on” su cui si basa l’intero album, che si mostra per la sua fine elaborazione e per lo spessore artistico con cui è stato concepito. Flake pone come obiettivo quello di presentare se stesso a livello canoro e le innumerevoli sfumature che l’Rnb può raggiungere. Non mancano le collaborazioni, che regalano vitalità e valore stilistico grazie alla loro eterogeneità territoriale e di genere. Troviamo infatti le cantanti “black-Soul” Nikaleo e Micha Soul ( Fuoco negli Occhi). Sono presenti esponenti stranieri come il “soul singer” Simply Eric (Usa) e il cantante Rnb Azim Ousman (Sri Lanka). Non mancano invece altri esponenti Italiani come Noà e i compagni di Etichetta Daniel Mendoza e Danny Hate, che avvicinano l’Rnb alle metriche del Rap. “Le due Metà” è un disco pulito e apprezzabile da un vasto pubblico. Mantiene saldo il concetto di Musica fatta con passione e con professionalità. Ha un forte sapore Urbano che mette da parte il sintetico e il fastidioso aspetto del commerciabile, per dare spazio all’energie alla positività che questa Musica deve regalare. Totalmente scritto e cantato in Italiano, si annovera fra le produzioni Rnb italiane più interessanti dell’anno. -

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati