Foschia Dio della morale Ascolta e Testo Lyrics

Foschia Dio della morale Ascolta e Testo Lyrics

band
Rock, Progressive, Alternativo 

Bologna, Emilia Romagna

Foschia / Dio della morale Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Dio Della Morale

Dio del male
Dio della morale
Che divora le persone
Non è sazio, ha ancora fame

Sciogliete dai miei polsi le catene
Ho cessato, ho condannato il mio respiro
Ora riprendo il cammino

Così parló l’uomo 
Destatosi dal sonno
Gettando la prigione
Nel mare profondo

Ho costruito 
Giorno dopo giorno
Una reggia che luccica di sfarzo
Per attendere il suo ritorno

Un dio fittizio 
E inesistente
Ma forse ideai solo un modo
Per controllare la mia mente

Ora che il laccio si è affievolito
Dal tronco della nave
Senza più catene
Solo il dolce richiamo delle sirene

E naufrago fra la gente
L’uomo nasconde il proprio volto
Ma la folla è travolgente
Lui si appoggia e si perde un’altra volta...



Album che contiene Dio della morale

album Dalla città al cielo - Foschia
Dalla città al cielo 2019 - Rock, Progressive, Alternativo Areasonica Records

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti