< PRECEDENTE <

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Brutta bestia la malinconia. Dopo la fine di un amore, proprio quando la guarigione sembra essere vicina, ecco che viene a citofonare sotto casa. È il senso di “MALINCONIA DELIVERY”, il nuovo singolo del cantautore torinese FRACTAE, alias Paolo Caruccio, fuori ovunque venerdì 6 novembre per Neverending Mina (ed. SugarMusic Publishing / Neverending Mina / distr. Artist First).


Il testo del singolo è stato spoilerato sull’app di incontri Tinder. E se è vero che per ogni amore che muore c’è un profilo Tinder che nasce, così per la settimana antecedente all’uscita del brano, chiunque si sia imbattuto nel profilo Tinder di Fractae ha imbastito una conversazione basata solo ed esclusivamente sugli estratti del testo di Malinconia Delivery.
Così il brano racconta della fine di una storia d’amore e snocciola tutti i tormenti e i piccoli gesti che si fanno per superare la sofferenza (“ho cambiato casa, ristorante cinese / ho cambiato vita, ho preso un gatto siamese, non ti scrivo da un mese”). Perché, si sa, che anche se la malinconia ti farà swippare a destra, non ti abbandonerà mentre cerchi di andare avanti, soprattutto la notte (“che fa la stronza”). Insomma, anche se cambi indirizzo, i sentimenti arriveranno caldi in una noodlebox, e ti troveranno.


Un brano squisitamente indie-pop, con profumi d’oltremanica: chitarre e synth nostalgici si intrecciano a texture e campioni vocali in continuità con le vibes delle ultime produzioni di Fractae. Il ritornello poi è come la malinconia: prende posto in testa e non ti lascia più.

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMO >
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani