Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione a cura della band

"L'epoca d'oro” è un viaggio di esplorazione di questi giorni, in cui Guidi & Carotenuto parlano di amore, di lavoro, di quello che vivono in prima persona o incontrano camminando.
Amore e lavoro, sono o non sono queste le grandi battaglie che affrontiamo ogni giorno? Il tentativo ininterrotto di far quadrare quei conti che oscillano inevitabilmente tra passione e metodo, tra ideale e necessità.
Il disco descrive la grande battaglia quotidiana, quella dell'interazione, dei numerosi tentativi di comunicazione frustrati inesorabilmente dalla frenesia della quotidianità, dal deficit di empatia, dalla distanza imposta dal dubbio e dalla diversità.
Amore e lavoro entrano così a far parte di un grande gioco di equilibrismo esistenziale in cui il tempo viene scomposto e attribuito ad ogni aspetto e necessità della vita quotidiana, talvolta minuziosamente, con la cura del chirurgo, talvolta passivamente, lasciando che sia il tempo stesso a decidere come venire impiegato.
Un gioco impossibile, dove pochi minuti possono fare la differenza, dove una parola in più può cambiare la storia, così come un abbraccio non dato, o un ritardo sul posto di lavoro.
Un gioco che si chiama quotidianità, semplice come la vita, semplice come un Sudoku con una cifra sola.


Guidi & Carotenuto è un progetto che nasce nel 2015 in grembo all’orchestra di ukulele Sinfonico Honolulu.
I due Luca scrivendo per il Sinfonico, capiscono di poter lavorare bene insieme, anche non dedicandosi esclusivamente all'ukulele e iniziano così a collaborare su territori differenti, un altro pianeta musicale rispetto a quello in cui si sono conosciuti: entrano in gioco chitarre acustiche, elettriche, synth, batterie, armoniche, i-pad, parole...
Spalla a spalla i due si supportano l'uno nelle canzoni dell'altro e cominciano a proporsi in concerti live in giro per l’Italia, avvicendandosi in brani originali cantati in italiano.
Due cantastorie nazional portuali, che più che cercare guai, li raccontano, cantando la semplicità degli affanni quotidiani.
Il progetto, grazie al contributo dell'iniziativa Toscana 100 band, entra in studio per la prima volta, al 360 Music Factory Recording Studio di Andrea Pachetti.
Pur essendo un duo che si presenta dal vivo principalmente in chiave acustica, Guidi & Carotenuto utilizzano lo studio come momento in cui giocare con i suoni e gli arrangiamenti, cercando di vivere appieno questa fase come momento di esperienza musicale.
Nasce così un lavoro di dieci tracce, che prende il nome dal terzo brano della tracklist: L'epoca d'oro.

Credits

Luca Guidi: voce, chitarra acustica, elettrica, resofonica, banjo, uku, basso, piano, tastiere, batteria
Luca Carotenuto: voce, chitarra acustica, elettrica, basso, piano, tastiere
Hanno suonato, in ordine sparso nel disco:
Apaks: samplers
Stefano Noberini: batteria
Fabrizio Balest: basso, contrabbasso
Asita Fathi: violino, viola
Matteo Scarpettini: percussioni, trombone
Francesco Palazzolo: sax tenore, armonica
Stefano Contesini: tromba
Giulia Marchionne: flauto traverso

Produzione artistica: Luca Guidi, Luca Carotenuto e Apaks
Registrato e mixato al 360 Music Factory Recording Studio di Livorno
Mastering: Nicola Fantozzi

Progetto fotografico: Officina Calzelunghe
Progetto Grafico: Susanita

Etichetta: Santeria
Distribuzione: Audioglobe
Edizioni/Ufficio stampa: Kizmaiaz

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati