I Brema - Ginevra testo lyric

15/01/2018 - 12:56 Scritto da I Brema I Brema 0

TESTO

GINEVRA

Nell’ era dei draghi, nell’ era di imperi
nell’ era dei maghi, di conti e messeri
uno strano incantesimo colpisce il ragazzo
che su una spada e una roccia il destino ha già scritto.

Mago Merlino, mio amico fidato
quale strana pozione quella donna mi ha dato?
Il suo sguardo ha rapito il mio cuore distratto
il suo canto ha scolpito il mio cuore di ghiaccio.

La vidi ballare quel giorno su un prato
i suoi lunghi capelli al vento ha donato
Dal fatidico incontro il mio sonno è turbato
ogni mio altro pensiero è rimasto bloccato!

Aggiungete dei posti alla tavola rotonda
per chiunque sapesse risolvere questa faccenda
La pace ci assiste, ma il mio cuore è in guerra
ferito dal fuoco da occhi di perla.

Mio caro sovrano, parola di mago
il fuoco che hai dentro non deriva da un drago
Non c’è strana pozione, manuale segreto
che liberi un cuore dall’ amore rapito.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Ginevra di I Brema:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Ginevra si trova nell'album Nessun dove uscito nel 2016.

Copertina dell'album Nessun dove, di I Brema

---
L'articolo I Brema - Ginevra testo lyric di I Brema è apparso su Rockit.it il 2018-01-15 12:56:30

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia