I Santi Bevitori - Ascolta e Testo Lyrics Allo zoo

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

“Stai troppo curvo, lo sai.
E poi, che vestiti hai?”
E la sua voce graffiava i timpani,
con gran disprezzo per me,
tra scimmie, zebre, elefanti…

“Odio ogni amico dei tuoi”
Così ripeteva lei.
Da dietro il vetro, un gibbone mi guardò,
provando pena per me.
Ed io rimasi in silenzio.

Quel giorno andammo allo zoo
(lei lo voleva io no),
Quel giorno andammo allo zoo
(partimmo in due, poi però…),
Luisa non ritornò.

La tigre, sotto di noi,
Mostrò le zanne e sbuffò.
Lei, dal di sopra, sputava sui miei eroi.
Quando insultò i Dire Straits,
in un ruggito, la spinsi giù.

Quel giorno andammo allo zoo
(lei lo voleva io no),
Quel giorno andammo allo zoo
(partimmo in due, poi però…),
Luisa non ritornò.

Ripasso spesso di lì,
cantando Sultans of Swing.
Ripenso ai giorni della cattività,
la tigre ormai non c’è più.
Chissà se è in una foresta…

Quel giorno andammo allo zoo
(lei lo voleva io no),
Quel giorno andammo allo zoo
(partimmo in due, poi però…),
Luisa non ritornò.

Quel giorno andammo allo zoo
(lei lo voleva io no),
Quel giorno andammo allo zoo
(partimmo in due, poi però…),
Luisa non ritornò.

Album che contiene Allo zoo

album Presto verremo alle mani - I Santi BevitoriPresto verremo alle mani
2014 - Cantautore, Folk, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti (1)

  • bobwhite98 03/11/2014 ore 14:46 @bobwhite98

    Interessanti !!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati