Jake Moody - Ascolta e Testo Lyrics Continueranno A Morire Di Mala Morte

Testo della canzone

E se la nostra protesta non è servita a niente
E se il nostro dolore sembra una cosa divertente
Se il nostro comportamento vi sembra irriverente
Allora la nostra vita per voi non è importante
E se la nostra storia non è interessante
Noi la racconteremo ad un passante
Noi la racconteremo ad un rivoluzionario apparente
Ad un cantautore malinconico , ad un poeta ignorante

Non si può vivere il presente pensando al passato
Non potete continuare a nascondere ogni vostro reato
Non potete privarci della nostra esistenza
Non dovete emettere per il nostro destino una previa sentenza

Se di mala morte continueremo a morire
Se continuerete a non ascoltare
Voi che giudicate ogni persona dall’apparenza
Voi che ottenete tutto con la violenza
E se guardando la vita gli occhi abbasserete
Dovete voltare pagina o una brutta fine farete
Non abusate del potere ma solo della nostra pazienza
Voi che sui soldi basate la vostra esistenza

Non si può vivere il presente pensando al passato
Non potete continuare a nascondere ogni vostro reato
Non potete privarci della nostra esistenza
Non dovete emettere per il nostro destino una previa sentenza

E se il vostro stato vi continua a difendere
Sostiene che non siamo capaci di volere e intendere
Loro hanno deciso di lasciarci morire un po’ alla volta
Per loro la questione è ormai risolta
Voltando gli occhi al cielo non ci resta che sperare
Che all’inferno un giorno li potremo incontrare
Ma solo per svelargli un segreto interessante:
Vivete al massimo la vita senza sprecare un istante

Non si può vivere il presente pensando al passato
Non potete continuare a nascondere ogni vostro reato
Non potete privarci della nostra esistenza
Non dovete emettere per il nostro destino una previa sentenza

Album che contiene Continueranno A Morire Di Mala Morte

album Libertà di espressione - Jake MoodyLibertà di espressione
2012 - Cantautore, Folk, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati