Leggi la recensione Video in questo album (3)

Descrizione a cura della band

“ Save the mother earth “ è il titolo dell’album nato dalla collaborazione tra Jean Drop e Spiral ossia Sabrina Carnevale e Marco De Falco due artisti/produttori attivi nel panorama musicale da diversi anni.
Già dal titolo dell’album si intuisce il concept , la sensibilizzazione verso un pianeta che l’essere umano sta ormai maltrattando e autodistruggendo.
L’album e’ stato realizzato tra il 2014 ed il 2015, il sound di matrice elettronica si fonde perfettamente con interventi acustici , molto maturo e curato nei dettagli.
Un album composto da dieci tracce di matrice analogica , che alterna momenti piu intensi a momenti piu ambientali scaturisce proprio dal lungo periodo di realizzazione nel quale si sono alternati numerosi viaggi in vari ambienti del mondo.
Jean Drop e Spiral sono anche i fondatori della loro electronic label Drop&Spiral Ltd. tramite la quale si stanno occupando attualmente anche di uscite di diversi artisti emergenti.

Credits

Jean Drop : voce, synth e programming
Spiral: synth, programming, basso, chitarre.
Alessando Sommella: basso in "Love"
Francesco Piccinno: piano in "His Socks" e "One More Time"
Giuseppe La Rezza : batteria in "Pieces"
Dario Mezzapesa : batteria in "Over" e "Us"
Peppe Di Lucca : Chitarra in "Love"
Lydia Palumbo : voce in "US"
Tutti i brani sono di Sabrina Carnevale e Marco De Falco.
Registrato e missato al First Floor Studio da Marco De Falco e Sabrina Carnevale
"Us" missata da Rino Morra
Mastering presso Fullrange Mastering London

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati