Descrizione

Questo nuovo EP ci ha messo davanti a nuove sfide.. nuova formazione, nuovo sound, l’idea di scrivere (anche) in italiano. Di fatto condensa in sé un anno di lavoro, di sperimentazioni, di discussioni e anche di successi, perché questi sono i pezzi che ci hanno permesso di vincere due contest importanti e di arrivare su un grande palco come quello del Festival Acqua In Testa a Bari. Quattro brani sono inediti, uno, Tears, è un brano che già esisteva (era già nel nostro primo EP). Abbiamo voluto ri-arrangiarlo e registrarlo nuovamente, perché è il primo brano che abbiamo scritto insieme e per noi è come un manifesto del nostro essere gruppo. In un certo senso abbiamo voluto che ci facesse compagnia anche in questo disco, con una nuova e splendida veste. Gli altri pezzi, che siano frutto di lampi creativi (Frammenti, La stanza rossa, Closer/Faster) o di lunghe gestazioni (Vanità microscopica), sono invece lo specchio di ciò che siamo ora. Sono le nostre idee e le nostre influenze artistiche messe su un tavolo, che iniziano a dare un disegno d’insieme sempre più organico.

Credits

Sergio Valerio - vocals & guitar
Luca d'Altilia - bass, ukulele bass
Gianluca Grazioli - guitars, synth
Costantino "Mcmartin" - drums, electronic drums, percussions


Registrato presso OWT GarageSound Studio, Bari, 2015.

www.facebook.com/kepleroband

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati