Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

Avanguardie inospitali è lʼalbum di esordio dei Ki-MONO, band novarese di recentissima formazione. Il disco, che ha visto la produzione artistica di Max Zanotti (Deasonika, Rezophonic, Eva Poles) è un concentrato di energia rock, ricco di contaminazioni elettroniche e figlio dichiarato degli anni 2000, quando band come Deftones, Foo Fighters e Depeche Mode influenzavano indelebilmente la visione musicale dei quattro ragazzi piemontesi.

Nel disco si alternano rabbia, riflessione e speranza. Come anticipa la copertina infatti, protagonista delle liriche dellʼalbum è la guerra quotidiana tra il disagio, rappresentato dal mostro, e la voglia di riscatto del guerriero.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati