Levante - Testo Lyrics Sbadiglio

Testo della canzone

Ci son stati bei momenti
Adesso ci troviam davanti
Un posacenere stracolmo
Piatti e tazze da lavare
Abbiam visto tante cose
Adesso la persiana è rotta
Troverò un giornale
Qualche cosa da guardare alla Tv
Che dejà vu ... ti ho visto sbadigliare


A me sembrava bellissimo
Quel silenzio catartico
A guardare le stelle
Aspettarle cadere
Poi cercarsi la pelle
Senza trovarsi mai


Nella quiete della stanza
L'eco dei respiri e basta
Non c'è più da fare
In questa casa che ci crolla addosso e noi ancora alla Tv
Che dejà vu ... ti ho visto sbadigliare


A me sembrava bellissimo
Quel silenzio catartico
A guardare le stelle
Aspettarle cadere
Poi cercarsi la pelle
Senza trovarsi mai
Con le braccia conserte per scaldarsi il cuore
A me sembrava romantico
Quel silenzio catartico
A guardare le stelle
Aspettarle cadere
Poi cercarsi la pelle
Senza trovarsi mai... e ancora sbadigliare


... con le braccia conserte per scaldarsi il cuore


A me sembrava romantico
Quel silenzio catartico
Anche senza le stelle
Ascoltarsi tacere
Poi sfiorarsi la pelle
Senza lasciarsi mai...
Con le braccia conserte per scaldarsi il cuore

Album che contiene Sbadiglio

album Manuale Distruzione - LevanteManuale Distruzione
2014 - Pop INRI

Playlist con questo brano

@310 - news (11 brani)   , @olga.bellardita - Cla (11 brani)  
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati