Levante - Sbadiglio testo lyric

21/01/2020 - 15:45 Scritto da Levante Levante 63

TESTO

Ci son stati bei momenti
Adesso ci troviam davanti
Un posacenere stracolmo
Piatti e tazze da lavare
Abbiam visto tante cose
Adesso la persiana è rotta
Troverò un giornale
Qualche cosa da guardare alla Tv
Che dejà vu ... ti ho visto sbadigliare


A me sembrava bellissimo
Quel silenzio catartico
A guardare le stelle
Aspettarle cadere
Poi cercarsi la pelle
Senza trovarsi mai


Nella quiete della stanza
L'eco dei respiri e basta
Non c'è più da fare
In questa casa che ci crolla addosso e noi ancora alla Tv
Che dejà vu ... ti ho visto sbadigliare


A me sembrava bellissimo
Quel silenzio catartico
A guardare le stelle
Aspettarle cadere
Poi cercarsi la pelle
Senza trovarsi mai
Con le braccia conserte per scaldarsi il cuore
A me sembrava romantico
Quel silenzio catartico
A guardare le stelle
Aspettarle cadere
Poi cercarsi la pelle
Senza trovarsi mai... e ancora sbadigliare


... con le braccia conserte per scaldarsi il cuore


A me sembrava romantico
Quel silenzio catartico
Anche senza le stelle
Ascoltarsi tacere
Poi sfiorarsi la pelle
Senza lasciarsi mai...
Con le braccia conserte per scaldarsi il cuore

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Sbadiglio si trova nell'album Manuale Distruzione uscito nel 2013 per INRI.

Copertina dell'album Manuale Distruzione, di Levante
Copertina dell'album Manuale Distruzione, di Levante

---
L'articolo Levante - Sbadiglio testo lyric di Levante è apparso su Rockit.it il 2020-01-21 15:45:45

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO