Descrizione a cura della band

È un concept: i brani, insieme, sono pezzi che formano una piccola storia di sconforto, prima, e di rinascita, poi. Una caduta nei meandri della solitudine, uno smarrirsi nei problemi e il raggiungimento, alla fine del percorso, delle più alte vette dell’amore e della consapevolezza di sé.
La canzone che apre il disco è “pensieri di un ubriaco”, un pezzo dai toni malinconici che racconta di un uomo che, solo in un bar, tra un bicchiere e l’altro, narra dei propri fallimenti.
Si Prosegue con “Dimmi” e “Dolce Venere”, in cui si inizia a percepire ottimismo: racconta di un incontro fortuito con una donna che fa tornare il protagonista alla vita.
Questo incontro casuale diventa amore vero con “In un bicchier di vino”, brano che parla di amore puro e totalizzante.
Questa storia si chiude con “Diverso”, che ha come tema centrale la consapevolezza che la vita non faccia altro che mettere ognuno alla prova, alternando momenti tragici a momenti di estasi: e questi momenti, belli o brutti che siano, bisogna viverli senza mai perdere la propria identità e rimanendo sé stessi.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati