www.marydolls.it

I Marydolls muovono i primi passi all’inizio del millennio in formazione a due, con i cugini Paolo Morandi (voce-chitarra) e Michele Bertoli (batteria) che iniziano a suonare facendosi largo tra la scena alternativa bresciana. Con l’arrivo di Lorenzo Toninelli al basso e di Paolo Damiano alla produzione artistica registrano l’unico demo-tape «Psychobambola», che, con il brano “Il vortice” vince il Vitaminic Awards 2001.Il primo album, «Liquirizia-Brain», viene pubblicato nel 2008 per la Mizar record in collaborazione con Audioglobe e Lunatik e il gruppo si esibisce nei locali cult della penisola condividendo il palco con Verdena, Marlene Kuntz, Tre allegri ragazzi morti, Linea 77 e altri importanti artisti della scena rock italiana.Sempre nel 2008 la band suona all’Heineken Jammin’ Festival aprendo la giornata conclusiva della kermesse, suonando sul main stage insieme a Police, Alanis Morissette e ad altre band di fama mondiale. Diversi i riconoscimenti ricevuti con il primo disco, tra cui il premio della critica «Rockstar». Nel 2011 la band si chiude in studio per registrare il secondo disco: “La calma”.Nell’estate 2012 la band è protagonista della campagna pubblicitaria web della VODAFONE.
Con il nuovo anno arriva la firma per l’etichetta indipendente IndieBox Music e la band si appresta a promuovere il nuovo disco che uscirà il 16 aprile 2013.