MOQ - Ascolta e Testo Lyrics Morire Due Volte

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Libertà di gridare al vento,
Liberi di scegliere il cemento,
Libertà di delirare.
Quanto vale una libertà
Fatta solo di parole?
Che riecheggiano fra pareti
E svaniscono morendo…
Fiori recisi,
Vite disidratate.

I miei sforzi sono bisogni,
Le mie illusioni si chiaman sogni,
Non importa ciò che saranno:
Conta quel che sono.
La mia vita, l’unica possibile per me,
La più grande paura è…
Morire due volte.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati