Marco Catani - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics Zona di conforto

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Zona di conforto

Canzone scritta e registrata a ridosso del Natale 2013. Non è il nuovo o primo "Singolo", semplicemente un regalo di Natale.

Testo della canzone

La luce è accesa
il frigo pieno
cucina quel che sai
domani parto e non torno se lo vuoi

dal bello venne poi il normale
e dal normale l'ovvio e l'ovvio
non è stato non è stato mai per noi

siamo mattine spettinate
siamo piccoli malanni che che ritornano alla prima umidità

noi ci faremo tanto tanto male prima di lasciarci andare
amore spegni ho sonno vado via

Come stai, caro cuore
conti ancora di partire
di trovare un altro come te

Scoprirai, caro cuore
come farmi soffocare
rinunciare al petto e farlo esplodere

Album che contiene Zona di conforto

album Zona di Conforto - Marco CataniZona di Conforto
2013 - Pop
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati