musica elettronica

Matthew S è un giovane Dj producer originario della provincia di Vicenza. I primi approcci con la musica elettronica li ha nel 2006 con la release del suo primo EP, successivamente altri progetti sono stati rilasciati su varie label. La scelta di focalizzarsi sulla musica elettronica è data dal poter accostare qualsiasi genere musicale ad essa. Le prime performance con Ableton sono iniziate campionando suoni diversi per poi avere una vera e propria libreria di risonanze originali e autoprodotte, affiancando il tutto a vari controller mappati ad hoc per la riproduzione, come l’ Ableton Push e il Livid Ds1. Attualmente Matthew S è docente di produzione in Ableton e Live Set presso l’Istituto Musicale Veneto di Thiene. Come sound designer ha collaborato con diverse web magazines, come l’Espresso e Dopeler.
Nel 2015 ha prodotto il primo album sperimentale in collaborazione con Von Felthen, fashion designer, dal titolo “Call Me By Your Name”. Grazie alla sua originalità è stato selezionato da MTV come Best New Generation 2015 aggiudicandosi il titolo agli MTV Digital Days dello stesso anno.
Nel 2016 inizia la collaborazione con INRI pubblicando alcuni progetti tra cui Maneki Neko , Inside e il remix Tokai di Anti Anti. Pubblica inoltre per Sony un remix di Lemandorle – Le Ragazze.
Matthew S in settembre è stato invitato da MTV Italia a Torino per gli MTV Digital Days 2016 dove ha tenuto un workshop su Ableton e la live performance.