album Hey Super - MesAlfie

MesAlfie Hey Super


2017 - Cantautore, Alternativo, Acustico

MesAlfie
Video
0
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione a cura della band

Pochi strumenti acustici per raccontare la mia vita scollegata.

Credits

Tutti i brani di ‘Hey Super’ sono stati composti da Mesalfie. L’album è stato registrato, editato e mixato da MesAlfie, presso lo studio MesAlfie. I violini e le viole sono stati registrati presso lo studio Lotto 27 Studio di Maurizio Masi. I pianoforti presso lo studio Adelantestudio di Massimiliano Buttarelli e presso l’abitazione di Alessio Pizzotti.

Voci e cori: Mesalfie
Chitarre: Giuliano Bastianelli
Pianoforti: Alessio Pizzotti
Bassi: Danilo Fiorucci
Violoncelli: Tiziano Ricci
Fisarmoniche: Edoardo Petretti
Violini e viole: Mario Gentili
Batterie e percussioni: Maurizio Masi
Cori su ‘Tania’ e ‘There is no way’: Alessandra Manni

Prodotto da MesAlfie, con la collaborazione di:
Maurizio Masi sulle batterie
Giuliano Bastianelli sulle chitarre
Alessio Pizzotti sui pianoforti

L’affinamento dei mix ed il mastering dell’album sono stati prodotti ed eseguiti da Alex Di Nunzio, presso il suo studio, l’NMG Studio Recording.

Ringrazio mia moglie, per avermi appoggiato sempre, per credere in me e perché mi ama. Mio figlio, perché mi ha dato l’opportunità di capire quanto sono fortunato. Maurizio Masi, Giuliano Bastianelli ed Alessio Pizzotti per aver regalato a questo progetto talento ed energia, ma anche per il loro approccio gentile verso i miei limiti. Danilo Fiorucci, Tiziano Ricci, Edoardo Petretti e Mario Gentili per la loro capacità di rendere tangibili alcune mie vaghe idee, ma anche per la loro disponibilità.
Ringrazio Sylvie Renault, per farsi carico dei miei tentennamenti e per riuscire ad affrontare tutto con il sorriso. Riccardo e Mauro, i miei cari amici di una vita: vi voglio bene.
Durante la lavorazione di questo album ho avuto l’immensa fortuna di diventare papà. Tutto quello che ascolterete, oltre naturalmente a tutto ciò che ho fatto e che farò, è dedicato a mio figlio Gabriele e ad Alessandra, mia moglie.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati