Disco del giorno
album ZAMA - Monband
Monband
Video
0
Concerti
0
Leggi la recensione

Descrizione

I Mòn nascono in un box sotterraneo a Roma nel marzo 2014.

Concepita inizialmente come progetto indie-folk, la band comincia presto a muoversi alla ricerca di nuove sonorità. Attraverso i diversi mondi musicali da cui provengono, i cinque componenti della band trovano il loro equilibrio dando libero sfogo a valvole, synth, effetti analogici e ritmiche incalzanti, alle quali continuano a contrapporre linee vocali malinconiche e intimiste di matrice folk, creando un patchwork variopinto di suggestioni e armonie. Il loro è un sound tipicamente internazionale, frutto di una caleidoscopica ricerca che, a dispetto della loro giovanissima età, lascia intravedere gli echi dei loro (pregevoli) ascolti: dagli Alt-J a Bon Iver, da Louis Armstrong ai Sigur Rós, dai Nirvana ai The XX, dai Beatles ai Radiohead, passando attraverso Beirut, Pixies, Efterklang, Mùm, Hiatsu Kayiote, God Is An Astronaut, Foals, Artic Monkeys, Aphex Twin, Tycho, Neutral Milk Hotel, Crystal Castels, James Blake, Sufian Stevens, Snarky Puppy, Poliça, The Strokes, MGMT, Gold Panda, Baths, Hunkerz, Son Lux.
Un ingresso freschissimo in questo 2017 e una bella sorpresa nell’attuale panorama musicale italiano.

Lo scorso 3 febbraio è stato pubblicato il loro primo singolo "Lungs" anticipatore dell'album.
https://www.youtube.com/watch?v=O9of-cnfdl8

Il videoclip del brano, interamente realizzato con le suggestive illustrazioni animate da Marco Brancato e proposto in anteprima su Wired, ha suscitato notevole interesse, ottenendo immediatamente migliaia di visualizzazioni.
Un esordio folgorante, i cui frutti non tarderanno ad arrivare.

Credits

Registrato e mixato da Iacopo Sinigaglia presso Pepperpot studio di Roma.
Masterizzato da Bunt Stafford-Clark presso la Pierce Rooms studios di Londra
Line up Mòn:

Rocco Zilli – Vocal, Synth, Guitar

Carlotta Deiana – Vocal

Michele Mariola – Guitar

Stefano Veloci – Bass

Dimitri Nicastri – Drum

Commenti (4)

Carica commenti più vecchi
  • BitRider 08/05/2017 ore 15:16 @BitRider

    Un lavoro molto interessante. Da riascoltare.

  • Glauco Strina 12/05/2017 ore 14:48 @glaucostrina

    ragazzi questo disco e' una bomba!

  • Fabio Scala 13/05/2017 ore 08:58 @fabio.scala

    Commento vuoto, consideralo un mi piace!

  • Stefano Gabriellini 13/05/2017 ore 12:10 @dragonstef97

    Bomba di disco

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati