Descrizione

Kuro Fune è il secondo album della band Synth Punk Pisana "PORCO ROSSO" . Totalmente autoprodotto e registrato in maniera analogica tramite un registratore tascam 244 a nastro!
Questo lavoro é diviso in due dischi da nove tracce , il primo grezzo ruvido suonato con un basso con solo due corde usato come se fosse una chitarra in uno stile che unisce sonoritá tipicamente synth punk e riff che rasentano il grunge il secondo invece é composto da pezzi acidi e noise molto più intimistici!
Il concept di questo album si basa sul nome che viene dato a un determinato periodo storico Giapponese ovvero "Kuro Fune"che in lingua Nipponica significa letteralmente navi nere!
黒船 il nome dato dai giapponesi tra il XV e il XIX secolo alle navi occidentali ("nere" sia per il colore con cui erano dipinte sia per il colore del fumo prodotto dai motori a carbone); per antonomasia, però, indicavano le quattro navi da guerra statunitensi (Mississippi, Plymouth, Saratoga e Susquehanna) che l'8 luglio 1853, al comando del commodoro Matthew Perry, si ancorarono nel porto di Uraga (in epoca moderna parte della città di Yokosuka, nella prefettura di Kanagawa), all'imboccatura della baia di Tokyo. Le quattro navi costituivano da sole una minaccia imponente al Paese, e si dice che lo shōgun Tokugawa Ieyoshi non abbia retto al colpo, morendone il seguente 27 luglio.
Questo album vuole essere un lavoro che si basa sul semplice concetto che questa società consumistica si sta sempre di più dirigendo verso un modus operandi che non contempla la meritocrazia. Kuro fune è un inno contro tutti i prepotenti e le prepotenze, Kuro fune non ha fronzoli o merletti Kuro fune é una martellata nei denti e un trapano che ti spacca gli orecchi e si spera un qualcosa che ti liberi il cervello!

Credits

COMPONENTI GRUPPO:
Porco Rosso : voce chitarra basso a due corde. King barbagianni : drum machine e noise. Teskio kobra : tastiere e synth.

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia