RUSVELT LA BAND:

I Rusvelt sono nati nel 2013 da un'idea di Gabriele Galal (batteria) e di Francesco Martinelli (voce e chitarra). Dopo aver condiviso il palco per centinaia di concerti in giro per l'Italia centrale, anche davanti a pubblici importanti, con un'altra formazione di genere folk/canzone d'autore, i due amici hanno deciso di lasciare quel gruppo e assecondare i loro gusti musicali, decisamente orientati all'indie rock e al synth pop. The Strokes, Foster The People, MGMT, ma anche Franco Battiato, Baustelle e, naturalmente, Beatles.

A Gabriele e Francesco si sono uniti Manuel Benedetti (basso), che a sua volta ha una lunga esperienza dal vivo con altre band, e Giacomo Rossi (tastiere e synth).
La base, o meglio, il covo dei Rusvelt è nascosto nei dintorni di Urbino: una sala prove super-attrezzata dove possono registrare e sperimentare, alla continua ricerca del loro suono.

Il primo singolo è MILK, registrato e mixato alle Officine Meccaniche da Giuseppe Salvadori e presentato nell'agosto 2014 (disponibile in free download su SoundCloud). Il 1 maggio 2015 è nato MilkEP, il primo lavoro dei Rusvelt, presentato in anteprima allo Splashdown festival a Pesaro. Ora, mentre lavorano al primo abum, si stanno facendo le ossa per vari locali delle Marche. Hanno suonato in apertura a Dellera (Afterhours), The Zen Circus e Paletti.