Descrizione

Io Resto Qua è il primo album della Reggae Connection, gruppo reggae siciliano, realizzato tramite crowdfunding, ovvero campagna di raccolta fondi sul sito Musicraiser.
Il disco prende spunto da una storia realmente accaduta: Guido e Riccardo sono costretti a separarsi per via di un’offerta di lavoro che porterà Riccardo fuori dalla propria terra.
Intervallato da alcuni interludi, finalizzati ad enfatizzare o a far comprendere meglio il percorso a distanza dei due protagonisti, l’album ha inizio con Io Resto Qua. Nonostante lo stato d’allerta di cui si parla in Mayday, è importante, però, che coloro che rimangono contribuiscano, anche con un piccolo gesto, a migliorare il proprio posto. Sebbene la nostalgia del tempo passato e dei bei momenti emerga in un brano come Da Quando, viene successivamente introdotta la tematica motivazionale con i brani Positive Fighters, Limite e Mai, i quali vogliono essere uno sprone per affrontare al meglio il tempo presente.
Durante una phonatura, nella testa di Riccardo risuona una breve riflessione sul valore della musica, che funge da rimedio contro lo stress della grande città e che permette anche di esprimersi su svariati argomenti in modi sempre diversi, così in Like come anche in People, in cui, insieme all’artista Giamaicano Skarra Mucci, si discute riguardo alla dance-hall, ovvero il luogo in cui si balla e in cui è facile incontrare alcune bellezze ben descritte in Stronger Than Me.
In Ogni Giorno scelte di vita e sentimenti si intrecciano con il “grigio” piano di Attimi: questo grigiore, però, è destinato a tramutarsi in luce con il brano Splende. Siculi chiude l’album e sancisce il ritorno di Riccardo, un ritorno che significa migliorare il proprio posto attraverso l’esperienza acquista fuori.

Credits

CREDITS:
- Fotografia di Denise Balistreri
- Cover art a cura di Giuseppe ‘Frank’ Franco
- Grafica a cura di Francesco Scelba

- Missaggio a cura di Giuliano Sortino
- Mastering a cura di Simone Squillario
- Federico ‘Reggaesta’ Regesta per la concessione delle strumentali dei brani 1-5-6-7-8-10-12-14-17
- Ciro ‘Princevibes’ Pisanelli per la concessione della strumentale del brano 3
- Jugglerz per la concessione della strumentale del brano 11
- Giovanni Orofino per gli “Attimi - Siculi”

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati