Disco del giorno
album Rubber Eggs - Rubber Eggs

Rubber Eggs Rubber Eggs


2017 - Psichedelico, Indie, Garage

Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Dalle ceneri degli Ipotonix, band post-rock di Palermo, i Rubber Eggs riformulano la loro essenza in una chiave che potremmo defi- nire primitive garage, che ha sì radice nelle forre del genere, con massima referenza in The Kinks, The Small Faces, The Fuzztones (ecc...), ma possiede anche l’intemperanza e la fre- schezza giovanili dei primi The Horrors.
Anno di fondazione 2012, dopo gavetta, materiale sottobanco, e svariate esperienze live, il trio (Davide Orsi, Marco Smeraldi, Alessandro Sortino) mette ora in campo un EP autotitolato, dalle nounces vintage, dove Farfisa e attitudine beat la fanno da padroni. Prova ne sia il pop lisergico di Summer 8, trip da neo-british inva- sion, e il fuzzy garage di Cheeze For My Rat (ecco Fuzztones attra- verso il setaccio The Cramps); o la pulsazione grunge-psych-stoner immersa nel synth di Illusions, tra Sabbath e Zeppelin. E l’ironico spoken-crooner di Revenge Of Mother Earth, stranita miscela di wave curiana e lisergia sixties, a chiudere un disco breve e intenso.
Solo quattro canzoni per la definizione di una cifra, già personale e vivace, capace di ritagliare i giovani Rubber Eggs ad un continuum indie-rock, quello nostrano, sempre più arrembante e creativo.
(DeAPress)

Credits

Personnel:
Davide Orsi (vox, farfisa organ and synth) Marco Smeraldi (eletric bass)
Alessandro Sortino (drums)
All lyrics written by Davide Orsi and edited by Lorie Mallauran
Recorded at Stefano Pellegrino's Studio
Mixed and mastered by Davide Orsi and Stefano Pellegrino Produced by Rubber Eggs

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati