Descrizione

"SYNTHOMI" è il primo album ufficiale per SAM D (all'anagrafe Danilo Leanza).
Interamente registrato in CASAPAZ RECORDS (Soleto-LE).
Dieci le tracce,inclusi i featuring .
Le basi arrangiate da:
•Acsel lion (frontman della Reggae Rebel Band).
•Giuliano Conte (batterista della Rockin Roots Band).
•Andrea Presicce "No finger Nails"(nell'accattivante versione electro-dub "ANOMALE FREQUENZE").
Mixaggio No Finger Nails // Mastering : Before Studio.
Sam D (musicalmente attivo dal 1998) racconta in questo nuovo lavoro la difficoltà di andare avanti,in una società in continua evoluzione.
Ma non solo,parla dell'amicizia tra gli esseri umani,come elemento indispensabile di questa vita.
10 tracce,tra cui canti di protesta,ma anche dolci melodie,oppure rap che lasciano il segno...
Un viaggio,stilisticamente misto,tra reggae e derivati...
tra l'introverso e l'estroverso,a testimonianza di una grande rinascita.
Il disco va dalla potente tune raggamuffin/rap "L'ispirazione",alla dolce e ballabile "In piedi"
(interpretata in chiave ska-rocksteady).

Dal sentimento personale che pervade le giornate,al grido di protesta contro una società sempre più aggressiva:"SYNTHOMI" !
Frutto di tanto lavoro fatto col cuore,grazie anche alla collaborazione di vari artisti (locali e non).

Credits

"SYNTHOMI" - RECENSIONE A CURA DI sista EMPRESS ELE' -
Un nuovo album fresco fresco fa capolino in questa rovente estate 2017 e non ce lo siamo fatti scappare. Le nuove proposte passano spesso nelle mani della Reggae Revolution Family e allora aprite bene le orecchie per tutti quegli accattivanti “Synthomi” che la musica regala.
Presente sulla scena come artista dal 1998 Sam D, all’anagrafe Danilo Leanza, presenta al mondo il suo nuovo album SYNTHOMI, dopo una serie di progetti ed esperienze nell’ambito del reggae-dub, hip-hop e raggamuffin. Primo disco ufficiale con dieci tracce tra le quali due featuring e una remix version.
Toni caraibici mischiati a tendenze più vicine al rocksteady e un tocco di reggae vecchio stile sono le colonne portanti verso questo viaggio artistico e personale. Attraverso i testi e i giochi di parole si ha la sensazione di afferrare ogni dettaglio di un quadro che ha il potere di far stare bene e offre la forza e la sicurezza di un abbraccio fraterno.
Contro una società sempre più aggressiva, duro nei confronti degli inganni politici del nostro tempo, fiero di sentirsi parte di qualcosa, Sam D prende e trasforma profonde riflessioni radicate nella storia della sua terra per dare voce a tematiche attuali troppo spesso contrastanti a quello che da sempre invece rappresenta l’anima del cantante stesso. Ogni traccia lascia il profumo di un Salento dalle tinte energiche, dall’inconfondibile sound che prende ispirazione nella cultura musicale goliardica e diretta tipica del nostro Sud d’Italia.
Dieci quindi le possibilità per sentirsi più vicini al grido di protesta contro gli orrori che ci circondano, dieci possibilità per riformulare i pensieri e dare un senso giusto alle cose, dieci le possibilità per scacciare con la musica le profonde paure che a volte ci privano di ossigeno.
Sempre in piedi nonostante tutto e tutti è un messaggio costante dell’intero album che bene viene rappresentato dall’omonimo singolo, scelto come prima big tune del progetto.
Raccogliere la giusta energia dalla musica,serve la “Therapy”! prescritta dal nostro Sam D con Rifle mc
(Resina Sonora) presente nel primo featuring dell’album.
Immaginare un mondo migliore denunciando le care buone abitudini di caste perbeniste con il potere di decidere tutto quello di sbagliato che è stato fatto fino ad ora crea il sodalizio con un altro artista italiano Manzish (di cui avremo modo di parlare in futuro) presente nel featuring “Immagino”. La terza collaborazione invece è firmata Lab Runa E Gianni de Donno spingendo il pedale verso la voglia di ritrovare se’ stesso lasciandosi trasportare dalle piccole cose “Lentamente”.
Interessante e travolgente è invece la version dub del singolo “Frequenze Anomale” confezionata ad arte da Andrea Presicce No Finger Nails, un altro piccolo gioiello del panorama musicale italiano.
Acsel (Rebel Noise Productions) leader della Reggae Rebel Band e Giuliano Conte (Rockin Production), batterista/fondatore della Rockin Roots Band, hanno invece collaborato nella fase di produzione e arrangiamento dell’album.
Per saperne e conoscere più da vicino la realtà di Sam D ci sono i canali di soundcloud, Youtube e Facebook a disposizione aspettando le nuove uscite e le novità che nei prossimi mesi faranno ancora parlare di questo giovane e talentuoso artista a cui auguriamo una rapida crescita all’interno della Reggae Community!

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati