SKASSO - Tra Cielo e Utopia testo lyric

04/11/2015 - 17:02 Scritto da SKASSO SKASSO 2

TESTO

Ribolle agli argini
cammina oltre i margini
la mia energia si espande nitida
tra cielo e utopia
affondano le mie radici affondano
profonde cicatrici nella terra mia si fondono
si fondono col fuoco della rabbia del mio popolo
si fondono con tutto ciò che è stato
e che gli è stato tolto
e intanto guardo il fiume
farsi rosso
sento una lacrima
scivolarmi addosso
scappa amore mio
e guarda avanti che
in questa notte buia
questi menano anche i santi
e griderò ora e sempre resistenza
non abbatterete la mia essenza
passo dopo passo
colpo dopo colpo
narra una storia
fatta solo di violenza
minuto per minuto
minuti come anni
secoli passati
all’insegna solo della forza
e voi lì impassibili invisibili
silenti e non assenti
tutti autori consenzienti
e così sia
a voi gloria cattedrali
chiese e spese varie
a noi bende garze e bare
altri mondi possibili
camminano invisibili
non smettere di fare
non smettere di dare
altri mondi possibili
camminano invisibili
non smettere di fare
non smettere di dare
e griderò ora e sempre resistenza
non abbatterete la mia essenza

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Tra Cielo e Utopia di SKASSO:

VIDEO Tra Cielo e Utopia

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Tra Cielo e Utopia si trova nell'album Tra Cielo e Utopia uscito nel 2014.

Copertina dell'album Tra Cielo e Utopia, di SKASSO

---
L'articolo SKASSO - Tra Cielo e Utopia testo lyric di SKASSO è apparso su Rockit.it il 2015-11-04 17:02:12

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia