Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Era un tempo in cui i SOCS cercavano ispirazione per un nuovo album e ognuno di loro portava avanti la propria vita parallela di copertura che rinnegava l'Anal Rock, genere musicale che li aveva resi famosi.

Ma poi l'illuminazione: un simpatico consigliere comunale definisce alcuni graffiti "mostri demoniaci con occhi massonici" e a Mike Orange, allora trasformatosi in un noioso Assessore di periferia (col il banale nome di Michele Arancio), dopo essersi messo fragorosamente a ridere, viene l'illuminazione di chiamare così il nuovo disco dei SOCS.

Ma non bastava. I vostri analrocker preferiti continuavano a perdersi e a non ritrovare la via giusta del rock'n'roll. Serviva un trauma grande, e un segno.

Fu così che durante le registrazioni del nuovo disco, intervenne proprio il capo dell'anal rock, il celeberrimo Alan Rock. I SOCS rimanevano senza basso durante le registrazioni e venne in soccorso il loro maggiore ispiratore, il loro spirito guida, in sostanza il loro capo. E loro scoprirono che Alan Rock, oltre che essere il fondatore del genere a cui si erano votati, era anche a capo di una banda di personaggi, una vera e propria massoneria, che poi diventarono i protagonisti del disco: il ragazzo Irish, Stephen che lavorava al suhi per poi essere licenziato, il Luana che forniva una strana sostanza che faceva volare, Daniel Pesina che era un wrestler fallito, e a ruota tutti gli altri personaggi che popolano questo nuovo disco dei SOCS, accomunati dal destino infausto seguito ad una grande fortuna.

Con sonorità che richiamano il punk rock'n'roll sempre preferito dai vostri rocker preferiti, ci sono anche richiami più pop rock e a tratti anche stoner, nei nuovi brani, i SOCS vi presentano "Demoniac Monsters with Masonic Eyes".

Credits

Credits:
Registrato e mixato presso il Trai Studio di Inzago (MI) da Fabio Intraina
Mastering presso New Mastering Studio di Milano (MI) da Maurizio Giannotti

Artwork by Frart, Graphics by Lenor Graphic Design
Photo by Antonino Amoroso

I Socs sono:
Mike Orange - chitarre e voce
Koppo - batteria
Alan J. Rock - basso

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati