album sharazad - Sharazad

Sharazad sharazad


2015 - Sperimentale, Indie, Alternativo

Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

il nostro primo ep prende il nome della band,Sharazad.
sono 4 brani DINAMICHE -IL MALE CHE FA-AGOSTO-ARVO
3 cantati e 1 strumentale in chiusura,ci muoviamo tra il rock e la musica sperimentale degli ultimi 50 anni cercando di dare la nostra visone e interpretazione di ciò che è la forma canzone.
grazie anche al nostro produttore abbiamo cercato di curare molto gli arrangiamenti mantenendo la funzionalità rispetto ai brani,i testi e i cantati sono piuttosto intimi e personali e in generale suona piuttosto "scuro" e intenso ma allo stesso tempo è scorrevole che era un pò il nostro obbiettivo.
speriamo col cuore che vi piaccia!
sharazad

Credits

i brano sono tutti scritti e suonati da sharazad.
l'ep è stato prodotto a Milano da Vincenzo De Leo che ha curato anche samples di drum machine e vocali e parte dell'arrangiamento,e interamente registrato,mixato e masterizzato presso Crossroad Recording Studio.
l'ep esce per Ladyblue Records di Vincenzo De Leo
la band Sharazad è composta da 3 elementi che suonano vari strumenti a seconda dei brani
Federico Uluturk-Alessandro Moroni-Diego De Franco

DINAMICHE
testo:
A ME NON PENSI MAI
MA NONOSTANTE TUTTO VUOI DI PIU'
ED E' LI VEDRAI
SE RESTO IN PIEDI OPPURE VADO GIU'

RIVIVRAI COME SE TU NON LO SAI
OH SI CHE LO RIVUOI
RIVIVRAI COME SE TU NON TI ACCORGI ANCORA CHE
SEI UGUALE A ME

CHE DINAMICHE HAI PER CANCELLARMI?
diego:piano elettrico,organetto,batteria acustica,voce
federico:basso,chitarra acustica,organetto,voce
alessandro:sinth,interferenze

IL MALE CHE FA
testo:
IL TRUCCO E' NON SENTIRE PIU'
IL MALE CHE FA
E NON GUARDARSI INDIETRO MAI

PUOI RESTARE ALL'OMBRA DEI TUOI PENSIERI
CE L'HAI DAVANTI AGLI OCCHI MA ANCORA NON VEDI
TI SERVE DI PIU',SI MOLTO DI PIU!

PUOI DIMENTICARTI SAI I TUOI DESIDERI
NASCOSTO IN FONDO AL CUORE MA ORA LO PRENDI
MA STRINGI DI PIU,SI MOLTO DI PIU!
E POI STRINGI DI PIU,SI MOLTO DI PIU!
diego:batteria,voce
federico:basso,chitarra,organetto,vocoder,voce
alessandro:chitarra,chitarra solista

AGOSTO
testo:
E' COSI' STRANO SAI
TU NON INVECCHI PIU'
GLI SPAZI IMMENSI HAI
NEI TUOI OCCHI BLU

E' CHIARO CHE NON SENTI PIU' COSA VUOI
SENZA UN'IDEA SU COME,SU COME SI FA
A DARE DI PIU'
SENZA UN'IDEA SU COME
FARE DI PIU'

TU NON SEI PIU SOLA!
diego:batteria,timpani,chitarra,piano elettrico,voce
federico:basso,organetto,mandolino,sinth,voce
alessandro:chitarra,chitarra con archetto,piatti con archetto,

ARVO
strumentale
diego:cori del mellotron,sinth modulare
federico:bass sinth
alessandro:chitarra,chitarra con archetto,loop,sinth,filtraggi

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati