Signor D - Essere Superiore (outro) testo lyric

24/06/2020 - 13:33 Scritto da Signor D Signor D 16

TESTO

ESSERE SUPERIORE (OUTRO)
Scritto da Dario De Rosa
Interpretato da Giovanni Rossi
Discorso
In che direzione stiamo andando, o meglio, in che direzione voglio portarci? L’Italia in questo momento è una S.p.a. in rosso con amministratori milionari ed operai schiavi e poveri. Una situazione davvero strana, strana perché quando una società è in rosso dovrebbero esserlo tutti i suoi componenti, ma qui non è così, non è così! Gli operai sono costretti ad eseguire senza poter esprimere le proprie idee, senza libertà. La libertà è una prostituta di strada, comandata da pappone che le avevano promesso un futuro migliore, un futuro di speranza, ma è prassi qui non mantenere le promesse. E allora cosa fare per vivere e non per sopravvivere? Cosa fare per smettere di lavorare soltanto per arricchire gli amministratori? La Rivoluzione! Impariamo e riesumiamo questa vecchia mummia impolverata, con le bende sporche, basta balle, basta balle, basta balle! Dobbiamo ricordarci che la Costituzione italiana, che ad oggi è una sessantaseienne che soffre di elefantite e cammina a malapena con le stampelle e sta lì lì per cadere, con voce alta ci ricorda che gli operai non sono schiavi, ma sovrani, gli operai sono sovrani, il popolo è sovrano, il popolo è sovrano!

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Essere Superiore (outro) di Signor D:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Essere Superiore (outro) si trova nell'album Storie Sociali e Private di un Essere Superiore uscito nel 2015.

Copertina dell'album Storie Sociali e Private di un Essere Superiore, di Signor D

---
L'articolo Signor D - Essere Superiore (outro) testo lyric di Signor D è apparso su Rockit.it il 2020-06-24 13:33:21

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia