Signor D - La mia colonna sonora testo lyric

24/06/2020 - 13:33 Scritto da Signor D Signor D 16

TESTO

LA MIA COLONNA SONORA
1° Strofa
Io voglio fare qualcosa d’importante,
lo dico ad alta voce, ora vi sembrerò arrogante,
la vita è un istante, il ticchettio assillante,
ma voglio lasciare indelebili le mie impronte,
ditemi che questa è musica per le mie orecchi,
che le liriche che suono a voi suonano vecchie,
ma che l’Italia suoni meglio non mi sembra,
sappiamo che nella discografia c’è merda
Ritornello
Eppure sembra che nessuno l’ha capito ancora
Che la fa da padrona la musica spazzatura,
non dovrei essere così sfacciato, sentite ora
come vi suona la mia colonna sonora,
non passatemi per radio questa non è roba buona,
non firmatemi il contratto questa roba non funziona,
ma come vi suona la mia colonna sonora?
Ogni supereroe ha la sua colonna sonora
2° Strofa
Viviamo nell’epoca del ritornello che prende,
la bona musica non rende, la merda vende,
il sottoscritto si offende, a questo non si arrende,
qualcuno ricorda Eamon? È la fine che li attende!
Il mio rap non è futuristico, insistono
Vogliono che cambi ritmo, non capiscono,
le hit commerciali non mi influenzano,
sono batteri in giro questi che non mi colpiscono,
sono la cellula impazzita di questo genere,
il gene del male che domino come un generale,
mi vogliono cambiare uniformare al generale,
ma il mio genio non lo potete controllare,
mi dicono D sei pazzo la tua musica è strana,
è troppo dolce non è moda non è Dolce & Gabbana,
hai ragione un pazzo, un beatmaker un MC,
un double backflip come Travis Pastrana.
E poi se chiedo in giro cosa c’è?
Ma non lo so cosa c’è
E poi chiedo in giro cosa c’è?
Ma non lo so cosa c’è
Continuo a chiedere cosa c’è?
Ma non lo so cosa c’è
Vi aiuto io a dire cosa c’è
C’è merda!
Ritornello
Eppure sembra che nessuno l’ha capito ancora
Che la fa da padrona la musica spazzatura,
non dovrei essere così sfacciato, sentite ora
come vi suona la mia colonna sonora,
non passatemi per radio questa non è roba buona,
non firmatemi il contratto questa roba non funziona,
ma come vi suona la mia colonna sonora?
Ogni supereroe ha la sua colonna sonora
3° Strofa
Fanculo i talent! Ma quale talento,
io vedo solo, burattini del momento,
io la voce, non ho falsi amici,
mi sono extra rotto il cazzo di quest’intrattenimento!
E c’è chi li chiama dissing,
io consigli per gli acquisti,
consigli per gli artisti
a non vendersi per vendere dischi,
cosa hai prodotto se sei tu un prodotto?
Sei come una puttana che dà il culo, il culo è rotto,
l’altra sera ero al club dei tre tipi arroganti,
i tre tipi importanti, i gangsta dei reality,
ma in realtà, la loro penna si è consumata,
uno era in giro con una trentenne pensionata
e c’è chi a questa scena ancora ci crede,
si vede che ha fede ne è un profeta ma dopo fede niente zeta
o YouTube verrà scambiata per una scopata,
ottenendo la gloria senza averla conquistata
ed a conti fatti si presume,
che per la notorietà bisogna scendere a patti, non voglio essere pattume,
meglio non essere in vista su ogni rivista
resto me stesso, non sono un arrivista,
e alla fine di ogni progetto mi chiedo cosa ho detto,
rifletto, ho rispettato me stesso?
rifletto, ho rispettato me stesso?
Ho trasmesso tanto da farvi battere il petto?
E allora metto gli archi per emozionarvi
Diventare un tutt’uno con la musica, immedesimarvi
E se ce l’avrò fatta, avrò vinto,
morirò dopo aver fatto qualcosa d’importante come Lincoln.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano La mia colonna sonora di Signor D:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La mia colonna sonora si trova nell'album Storie Sociali e Private di un Essere Superiore uscito nel 2015.

Copertina dell'album Storie Sociali e Private di un Essere Superiore, di Signor D

---
L'articolo Signor D - La mia colonna sonora testo lyric di Signor D è apparso su Rockit.it il 2020-06-24 13:33:21

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia