Simone Franchi & All His Friends - Bukowski testo lyric

TESTO

Bukowski
Io me ne stavo da solo leggendo Calvino
Lei si avvicina, sorride e mi offre del vino
Ed iniziammo a parlare di letteratura
Si era fatta di certo una bella cultura
Pararara pappara
Passano i giorni e noi sempre da soli a parlare
Saranno stati i suoi trucchi a farmi innamorare
Però di certo la cosa che più mi attirava
E’ che se ne andava di solito come veniva
Pararara pappara
Lei era bella, ambiziosa e parlava di fato
Io quello stronzo che stava sempre impegnato
Stavamo bene da soli anche senza far niente
E passavam le giornate a sparlar della gente
Pararara pappara
Abbiamo fatto l’amore con vera passione
Ci siam tenuti per mano e toccati nel cuore
Ma come tutte le cose doveva finire
Ci ritrovammo senza più nulla da dire
Pararara pappara
Ora son qui da solo che leggo Bukowski
Mi son portato da me una bottiglia di whiskey
Ma come in tutte le storie ho capito una cosa
Una donna che pensa troppo è pericolosa
Pararara pappara
Pararara pappara

CREDITS

Musica e testo: Simone Franchi Voce: Strueia, Simone Franchi Chitarra: Strueia, Simone Franchi Basso: Ettore Pistolesi Batteria: Simone Franchi

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Bukowski di Simone Franchi & All His Friends:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Bukowski si trova nell'album A Noi Piace Giocare uscito nel 2014.

Copertina dell'album A Noi Piace Giocare, di Simone Franchi & All His Friends
Copertina dell'album A Noi Piace Giocare, di Simone Franchi & All His Friends

---
L'articolo Simone Franchi & All His Friends - Bukowski testo lyric di Simone Franchi & All His Friends è apparso su Rockit.it il 2015-01-07 17:22:23

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia