album Armi Bianche Sindacato

Sindacato Armi Bianche

compra

2021 - Rap, Elettronica, Emo

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

L’EP “Armi Bianche” sorge dalla volontà da parte del gruppo di esprimere la propria evoluzione sul terreno tracciato dall’album d’esordio.
Il filo conduttore del progetto rimane quell’attitudine introspettiva che caratterizza il trio che questa volta è più decisa, sintomatica di una solitudine esagerata dal contesto storico. Emerge nel corso del progetto un’intimità con sé stessi, intimità che si espande talvolta a livelli cosmici in sensazioni di panismo consolatorio, equilibrio col tutto. Altre volte, ad emergere sono interrogatori di carattere esistenziale, vacillazioni impresse da un pensiero accelerato da quell’enormità di tempo a disposizione con sé stessi che è oramai all’ordine del giorno. Ricorre infine, quell’ambiguità insidiosa che caratterizza i rapporti amorosi, qui espressa con metafore vivide e affilate.
Le produzioni rimangono ancorate all’elettronica, questa volta con qualche rivolgimento nostalgico verso un passato musicale recente. L’impronta che contraddistingue il lavoro da quelli precedenti, ad ogni modo, è l’aspirazione ad una maggiore genuinità complessiva, che trova la sua perfetta controparte estetica in un immaginario più votato alla natura.

Credits

Sindacato è formato da :
Pietro Mugetti - Voce e Produzioni
Pietro Longhi - Voce
Matteo Tosi - Voce

"Eco" è stata prodotta da D3je (Matteo D'Astore)

Fotografia di Copertina : Francesco Sangiorgi

Cover Art : Ivan Panigutto

Mix e Master : Federico Maraucci

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani