SuperPortua - Ascolta e Testo Lyrics moll

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ti ricordi Moll l’estate scorsa
tu camminavi fra nuvole basse e chiare,
io odiavo intensamente,
correvo nudo tra la gente.


Ti ricordi Moll l’erba e la rugiada,
la morte negli occhi, tua madre che chiamava.
Ingravidavo la luna ogni sera,
mi voltai ed era già primavera.


Ora Moll nessuno più ti chiama,
l’erba cresce alta sulla tua tomba,
era solo l’estate scorsa,
la rugiada non ti bagnerà più.

Album che contiene moll

album Abbastanza Memorabile - SuperPortuaAbbastanza Memorabile
2012 - Rock, Alternativo
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati