TAVO - I fiori son scontati testo lyric

16/05/2020 - 01:46Scritto da TAVO TAVO3

TESTO

Dentro la casa dei miei nonni ho vissuto per vent'anni,
Nove quadri cento crepe sui quei muri un po' scrostati.
Mio nonno lo diceva: "se ci batti col martello
Ti ritrovi con un chiodo e un soggiorno a cielo aperto "

Dentro la casa dei miei nonni ho vissuto per vent'anni,
Piante morte nel cortile, chiesa antica ad ombreggiare
Il prete benediva e mio nonno sconsacrava
A bestemmie veneziane che da poeta intercalava

Nella casa dei miei nonni vivo ancora dopo anni,
Tante cose son cambiate, altre il tempo le ha lasciate,
Ma mio nonno se l'è preso
E con lui pure il prete,
I mille calici di vino non han placato la sua sete

Nella casa dei miei nonni sono rimasto solo io
E nel cortile è pure nato un fiore colorato
E mio nonno mi diceva che i fiori son scontati,
Ma a pensarci ora nessuno
li ha più regalati.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano I fiori son scontati di TAVO:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone I fiori son scontati si trova nell'album Funambolo uscito nel 2018 per Noize Hills Records.

Copertina dell'album Funambolo, di TAVO

---
L'articolo TAVO - I fiori son scontati testo lyric di TAVO è apparso su Rockit.it il 2020-05-16 01:46:18

COMMENTI

Aggiungi un commentoavvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussioneInvia