Leggi la recensione

Descrizione

“Le Scimmie Urbane” ed è il full lenght di debutto della rock band sarda The Scunned Guests. Le Scimmie Urbane è una sorta di concept album dedicato alla storia dell’evoluzione/involuzione dell’essere umano che oramai è sotto gli occhi di tutti. Nove brani che “cercano di essere un riassunto dei drammi e delle gioie della vita, della quotidianità e di un certo essere-nel-mondo che spesso ci fa sentire attori inadeguati di un’esistenza segnata dalla drammaticità ma foriera di possibilità di una certa salvezza”. Il trait d’union delle canzoni è l’invito a guardarsi dentro, correggere le nostre debolezze ed ossessioni, aprire gli occhi e non adeguarsi ad essere maschere impalpabili interpreti di un progetto di omologazione di cervelli, il quale ci vorrebbe come automi in fila ad omaggiare l’unico Dio del quale si può avere una certa esperienza, il danaro…

Credits

Paolo Vodret - basso
Gianni Senes - voce
Marco Calisai - chitarra
Pietro Marongiu - batteria

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati