Descrizione

ANTIQUE BEATS è il nuovo disco dei THE SWEET LIFE SOCIETY, in uscita il 6 aprile per Black Seed Records. Rispetto al debut album Swing Circus (2015, Warner Music) questo lavoro segna un cambio di sound: le sonorità più scure e la produzione più matura danno vita a un viaggio sonoro che riesce ad unire la passione dei due producer per le varie anime della black music e della musica elettronica. Negli ultimi tre anni l’eccentrico duo torinese e la sua orchestra hanno suonato sui palchi di tutto il mondo (tra cui quelli del Glastonbury, dell’Eurosonic e di molti altri festival europei e americani), arrivando persino al Venezia Film Festival in qualità di curatori della colonna sonora de “Le ultime cose” di Irene Dionisio e di “Brutti e Cattivi” di Cosimo Gomez.

ANTIQUE BEATS richiama fin dal nome fondamenta sonore inedite per i THE SWEET LIFE SOCIETY: sonorità noir, arrangiamenti raffinati, echi caraibici e mediorientali. Il sound spazia dal bigbeat di scuola francese in stile Chinese man alla jungle di matrice oltremanica, il tutto arricchito dalle tre voci della band. La scrittura prettamente in inglese è frutto della vocazione tipicamente estera della band, coltivata sui palchi di tutto il mondo: i dodici brani dell’album trasporteranno su ogni tipo di dancefloor atmosfere ora orientali, ora centramericane, passando dalle stradine di Mumbai alle piazze di Kingston.

Il risultato è un album fresco, da ascoltare e ballare, che dà aria nuova al panorama musicale italiano, proprio come era riuscito a fare Swing Circus. ANTIQUE BEATS è un disco che attinge da un’infinità di culture lontane, epoche diverse e universi musicali differenti, unendoli in un mondo unico e originale targato THE SWEET LIFE SOCIETY.

Credits

Prodotta da The Sweet Life Society / Black Seed Records
Registrata presso la Villetta Sweet Life – Torino / Nomad studio by Ezra – Torino / Blu Room studio – Chivasso.
Mixata da Alessandro Vendrame e Marcello Succo presso il Blu Room studio – Chivasso.
Masterizzata da Simone Squillario presso HybridMasteringStudio (To)
Edizioni musicali BMG rights management (Italy) srl e C.A.M. srl, una società del gruppo SUGAR
Executive Production Black Seed Records
Preproduction Supervisor: Ale Bavo
The Sweet Life Society sono Gabriele Concas e Matteo Marini.

Nel disco hanno suonato:
Moreno Turi (Emenél) – Voce
Giulia Passera – Voce
Paolo Celoria – Sax
Diego Grassedonio – Sax
Massimo Marcer – Trumpet
Giangiacomo Rosso – Guitar
Francesco Grano – Sax
Pietro Verri – Bass
Livio Minafra – Piano / Organ
Alessandro Gariazzo – Electric Sitar

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati