album Cyborg - Tozaca

Tozaca Cyborg


2015 - Rock, Indie, Acustico

Tozaca
Video
0
Articoli
0

Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione a cura della band

lI Cyborg è una risultante,
È un personaggio “divenuto”.

Il nostro amico “essere umano”, lasciato andare in mezzo al mondo, ha sostituito le parti perdute con succedanei meccanici.

Il Cyborg è un doppio e cerca di stringere a sé le sue due parti per farle diventare una.
Il Cyborg è affezionato ad ogni rondella o circuito del proprio corpo e si riassembla di continuo: ogni bullone, una mancanza.

Il Cyborg è un sopravvissuto, o meglio un “ricostruito”.
Il Cyborg non è un supereroe, ma, ma crede fermamente di esserlo.
Il Cyborg non è né un umano né un robot, è peggio: li incarna entrambe!

Gerardo Cauti, Eugenio Tomeo e Manfredi Zaccaro - insieme ToZaCa - descrivono il divenire del Cyborg nelle 9 canzoni di questo nuovo, affascinante, capitolo della loro discografia.

Il disco è stato registrato presso gli studi Helikonia di Roma, prodotto da Manuel Santilli e dai ToZaCa. Hanno partecipato alla costruzione diversi musicisti: Leonardo Cacciani alle chitarre, Filippo Fattorini al violini, Valentina Valeri ai cori, Stefano Costantini alla tromba e Camilla Spataro al flauto traverso.

Le canzoni costituiscono un insieme, ma ne descrivono ognuna aspetti diversi.
Per quanto il suono del disco sia omogeneo nella concezione - registrato nello stesso ambiente e volutamente con la stessa modalità di ripresa - ogni singolo brano risulta unico.
In questo scenario è l’arrangiamento la chiave che conferisce ai singoli brani un’impronta caratteristica pur facendo tutti parte del medesimo insieme.

Credits

Line up:
Eugenio Tomeo: batteria, armonica e cori
Manfredi Zaccaro: basso e cori
Gerardo Cauti: voce, chitarre, pianoforte, flauto dolce, santoor, theremin e cori
Con:
Leonardo Cacciani: chitarre
Filippo Fattorini: violino
Valentina Valeri: cori
Stefano Costantini: tromba
Camilla Spataro: flauto traverso
Classe seconda O dell‘Istituto Comprensivo Via Laparelli 60 diretti dai professori Rocco De Rosa e Massimo Di Giacomo: cori su “1.30 Onda Polar”
Eva, Nadia, Manuela, Alessia, Manuel e Gianluca: cori su “Cyborg”
Prodotto da Manuel Santilli e ToZaCa
Registrato presso gli studi Helikonia di Roma
Settembre 2013 - Marzo 2014

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati