Quando i Tuamadre fecero la loro prima apparizione come band, non furono poche le bocche a rimanere aperte!

I Tuamadre nascono da un'idea di Eugenio Ruocco e Alfredo Sarpero (batteria e piano) nell'estate del 2007, come progetto di musica Bluebeat. Solo un anno dopo, nella primavera del 2008 la formazione è finalmente completa con i suoi attuali 8 membri ed iniziano i primi Live a Genova, poi in Liguria e infine in Italia, grazie al sostegno di un pubblico ed una critica sempre attenti.

A maggio 2008 entrano in studio per la realizzazione del primo Demo. Nell'estate del 2010 producono il primo EP, "Lo strano Piero di Gianni e Teresa", che ora stanno promuovendo in giro per l'Italia. L'EP narra del surreale viaggio del vecchietto Gianni alla ricerca della scomparsa Teresa, seguiti da un indomito Piero, incastonati fra sei brani-cover riarrangiati.

Parallelamente la Band crea e produce uno spettacolo di teatro-musica sui Beatles, il "Tuamadre Plays The Beatles", che esordisce nell'aprile del 2010 e che ripercorre in due ore le grandi Hit del gruppo di Liverpool, la sua storia e i volti che hanno segnato gli anni '60, in uno stile ironico e disincantato tra video, gag surreali, storie di dubbio realismo ed inverosimile rigore documentaristico. Ogni show ha segnato il completo sold-out ed overbooking e la Band sta sviluppando il progetto anche in studio.

Ballo, trasformismo, coinvolgimento, ironia ed ilare follia sono alcuni degli ingredienti della ricetta dei Live della Band. Nonostante l'aria "leggera" che accompagna il gruppo la sua impostazione interna è di tutt'altro tono: la maggior parte dei suoi membri è diplomata in Conservatorio e fa musica per professione oltrechè per passione.