Tunno - Ascolta e Testo Lyrics Parco Giochi

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Come faceva un vero amico la domenica
dopo una notte di 'buontempo' senza scrupoli
Andava al mare nonostante il freddo inverno
per raccogliere le forze e poi riuscire a farsi avanti con te

Lui mi parlava di te
di quanto fossi diversa dalle solite
Non ne trovava il tempo
non realizzava che

La vita è un parco giochi
che mi diverte di brutto
ma schiavi delle inibizioni
dovremmo liberarci di tutto

Come diceva il caro amico sulla semina
coltiva bene che il raccolto presto frutterà
espelli luce anche se voglion farti male
sorridi sempre e non te ne curare perchè

un altro giro non c'è
Quindi approfittane a desso e non arrenderti
se ancora non ti è chiaro
se poi non hai capito che...

Mi sembra insolito
ma non è valido
non ci son regole
se per nasconderti
dovrei contar di più
ma non mi stancherei
se mi guardo attorno il nascondiglio non lo trovo mai!

Album che contiene Parco Giochi

album II - TunnoII
2012 - Rock, Punk, Electro
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati