DUBHELFire! Hell Go Rise In A Long Day Niside A Fissure Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Descrizione Hell Go Rise In A Long Day Niside A Fissure

IvaNavI

Credits Hell Go Rise In A Long Day Niside A Fissure

Punkabbestia, Rastafariano, Primitivo, Urban Essenxe, Borderline, Alieno, Intellettuale Cosmico, Naturista, Micologo, Cultore e fumatore di Ganjia, Viaggiatore in tutti i sensi, Burlone, Scrittore, Poeta, Saggista, Disegnatore, Compositore di musica sperimentale, Urlatore, Ballerino, Fotografo, Editore di video, Medico Spirituale Cosmico, Strumentista, Vita & Sexo, Calcolatore del tempo e del suo scorrere, Sensitivo e Curatore energetico

Testo della canzone

Scaturì una ventata soave di fresco respiro, quasi di mare in un sorseggiare astrale, dall'etere, d'anima...
Arrivi all'improvviso tu e mi rinchiudi qua giù
Senza past-o parto d'analogie convesse da riportare sù
Sono in balia di sonorità illusorie, ferme...
Poco ci si consola quando non trovi nessuno vicino che ti consola!
Boati che non sono più in grado di capire da dove arrivino
Rombi soavi che se ne andarono
Smetto di digitare la tastiera, ammettendo l'innesco di cime dentro l'unghettu
Dentro il tempo scandito da un gocciolare di un rubinetto guasto
Guardando la candela in lontananza spegnendosi con l'arrivo dell'alba
Dopo l'ennesima canna fumata mi vedo allo specchio con due occhi da panda
Arrivato lo tsunami da fukushima vedo la stanza scomparire nel buio più totale di una stropicciata cartina
Sentendo scandire i rintocchi dei secondi sotto l'orologio in cucina
Son le 4:26 del 21 novembre 2016 e lei ancora non c'è!
Sono qua ancora con te a scrivere di passate glorie ritrovate
In mattine notturne vuote senza niente da fare a bravate e fumate...quando si cresce...
Sorseggiare e scorreggiare, senza trovar la mole per farsela girare...non so cosa'è!?
...se l'essere mio senza pregiudizio potesse parlare, per confessare
Direbbe a tutti quegli ignobili figli di puttana di andarsi a farsi un clistere
Ben dritto su per il deretano dove vi maledica per farvi risalire
Nella grazia della bertugia affossata di un solo palmo di mano
Ormai l'hanno trafugata e piena di grazia è la mia puttana che sempre amo
Lo sdoppiamento di personalità è arrivato dal mondo astrale
KIB è il mio nome ancestrale
Nel confusionale si decidono le leggi della morale
Aiutando a distruggere la coscienza dall'animo immortale
E' racchiuso in tutti noi!
S'espande crescendo a dismisura!
S'ingrossa e non è il mio cazzo, ma le radici che ho immesso nel terreno come un albero...
Cresco in silenzio, sotto le intemperie del naturale vegetare dello scrivere...
Ancora memorie contorte e non abituarie...
Nell'obitorio, dentro il carcere qui vicino, era sparito un corpo e nessuno seppe dove fosse andato...é scomparso"!!!
E' sotto tono, scrauso, dentro un manicomio strafatto
Di retoriche stra ricopiate dentro inconclusioni magnificamente fatte
Percorrendo, negli strati del cosciente comunicando
Perdurando nel non tempo tutto questo magnifico e mnemonico momento
Ripetendo la filastrocca del me-mento che fa...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...

***************************************************************************

A gentle gust of fresh breath came, almost like a sea in an astral sip, from the ether, of soul...
Suddenly you arrive and you lock me down here
Without past-o birth of convex analogies to bring back up
They are at the mercy of illusory sounds, stopped...
Little consoles you when you do not find anyone close to comfort you!
Boates that are no longer able to understand where they come from
Soft rumbles that left
I stop typing keyboard, admitting the primer of tops inside the unghettu
Inside the time punctuated by a trickle of a faulty tap
Looking at the candle in the distance, turning off with the arrival of dawn
After the umpteenth smoke joint i see myself in the mirror with two panda eyes
When the zunami fukuscima arrived, I see the room disappear in the total darkness of a crumpled papers
Feeling the tolling of the seconds under the clock in the kitchen...
It's 4:26 am on November 21st 2016 and she's still not there!
I'm still here with you writing about past glories
In the empty night mornings with nothing to do to stunt and smoke...when you grow up...
Sip and fart, without finding the bulk to get around...i do not know what it is!?
...if being mine without prejudice could speak, to confess...
He would tell all those ignoble motherfuckers to go for an enema
Go straight to the backside where he curses you to get you back
In the grace of the pertugia, ditched by a single palm
Now they have stolen and full of grace is my whore that I always love.....
The split of personality has come from the astral world
KIB is my ancestral name
In the confusional the laws of morality are decided
Helping to destroy the conscience from the immortal soul
It is enclosed in all of us!
It expands growing out of all proportion!
It's got bigger and it's not my cock, but the roots I put into the ground like a tree...
Grow in silence, under the weather of the natural vegetare of writing...
Still twisted and non-habitual memories ...
In the morgue, inside the prison nearby, a body had disappeared and nobody knew where it had gone...it disappeared!!!
It is under tone, scraused, inside a stoner madhouse
Of rhetoric stra recopied in beautifully made inconclusions
Traveling, in the layers of the conscious communicating
Luring all this magnificent and mnemonic moment in the non-time
Repeating the nursery rhyme that makes...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...
"taah taaa-ta heaheah batha batha, Killare cit-hare, wehre er"...



Album che contiene Hell Go Rise In A Long Day Niside A Fissure

album Omnipraesens - Omnipotens - Omnisciens (2019) DUBHELFire!
Omnipraesens - Omnipotens - Omnisciens (2019) 2019 - Sperimentale, Elettronica, Alternativo

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani