Tracklist

Leggi la recensione Video in questo album (4)

Descrizione a cura della band

Fuccboi è il primo album dei Vangarella Country Club, in uscita il 16 giugno 2017 per Noia Dischi, dopo l’EP d’esordio L’importanza del liceo classico.

L'attenzione del trio nel dosare atmosfere in bilico tra minimal wave, vapor e trap diventa una metafora dell'immaginario creato da ognuno per dare vita alla propria persona virtuale. Amore, dolore, nostalgia, ansia: un intero universo individuale dominato dalla percezione estetica.

Il disco alterna sonorità eteree a linee e ritornelli paranoici, l’uso ingombrante di sintetizzatori satura l’atmosfera e rende perfettamente l’idea di un lungo e onirico viaggio nelle cavità dell’internet.

Al contesto alienante fanno da sfondo testi lucidi e introspettivi che raccontano l’entropia sentimentale e affettiva degli odierni ventenni. Il tutto viene approcciato con una massiccia dose di autoironia e leggerezza.

In una distorsione grottesca del fenomeno social da cui prende il nome, Fuccboi racconta l'isterica necessità di trovare perfezione anche nelle proprie angosce, trasformandoci in spettatori di noi stessi.

Fuccboi è stato anticipato da tre singoli: AESTETICA, che introduce le sonorità dilatate dell’album, N.Y.U., accompagnato da un video-tutorial per cucinare gli udon, e il più recente UMANA, presentato in anteprima sul sito di Rolling Stone Italia.

Fuccboi sarà disponibile dal 16 giugno su tutti gli store digitali e i servizi di streaming e in formato CD.

Credits

Scritto e prodotto da Vangarella Country Club. I Vangarella Country Club sono Michele Cantarella, Giovanni Cerrati e Simone Costamagna. Traccia 07 scritta con Raffaele Capasso; Traccia 08 scritta con Sam Knight. Traccia 08 contiene campionamenti tratti da Aaliyah - One in a Million.

Crediti:

Traccia 01, Mattia Schroeder, chitarra solista
Traccia 03, Francesco Maresca, sassofono
Traccia 03, Massimiliano Speri, backing vocals
Traccia 06, Raffaele Capasso, basso
Traccia 08, Claudia Petrini, violino

Foto di copertina: Ilaria Ieie
Modello: Sean Cubito
Artwork: Federico Colaboni

Ringraziamenti:

Mattia Schroeder, Carlo Alberto Migliorini, Carlo Alberto Moretti, Augusto Tirelli e tutti gli amici di Noia Dischi per averci seguito, aiutato, sopportato. L'Alessandro in traccia 07 è lo Sgargabonzi: ciao campione.

Registrato, missato e masterizzato @ Absonant Studio, Roma.

Fuccboi è protetto da licenza CC BY-NC-SA 3.0, alcuni diritti riservati.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati