Duo cantautoriale folk blues di Genova

Filippo Rossi (autore, voce e chitarra) e Giovanni Parodi (chitarra, banjo) nascono come rapper nella Genova di fine anni 90 per poi approdare alla musica d'autore con influenze cantautorali italiane e d'oltreoceano. Suonano in giro le loro canzoni ma non incidono mai niente di ufficiale (per uno strano pudore tutto genovese) fino al 2017 in cui si autoproducono il loro primo album "Cacciallavolpe", decidendo di mostrarsi per quello che sono ovvero un duo acustico (voce, chitarre, banjo, armonica, kazoo) con il solo supporto di una linea di basso dell'amico Nino Pedrocchi e della voce di MariaGiulia Mensa in due canzoni.
Oltre a varie esibizioni in locali genovesi e valdostani (provvisoria residenza di Giovanni per alcuni anni) si ricorda la loro esibizione teatrale per il concerto omaggio al più grande chitarrista classico genovese Vittorio Centanaro (compositore ed esecutore di alcuni brani del primo De Andrè, sua ad esempio la musica della Guerra di Piero) peraltro maestro storico di Giovanni.
Filippo ha collaborato a vari progetti di artisti della scena hip hop genovese (dj Kamo, Albe ok, Nemo)