Leggi la recensione Video in questo album (3)

Descrizione a cura della band

Street album Reggae registrato e mixato a Saint Laurent Du Maroni, in Guyana Francese. Luogo tristemente famoso per la colonia penale francese e Papillon, è ora l'incontro di differenti culture, Guyana Francese, Suriname, Guyana Inglese, per le quali il reggae è un retaggio culturale ben radicato.
Prodotto da NAPROD in collaborazione con l’etichetta guianese ATIPA RECORD.
Disco di 10 tracce, quasi tutte su riddim jamaicani, pieno di colore e forte dell’energia del Roots, New Roots e Dub, dove Valentina fa vibrare il Reggae con la sua voce jazzy e dolcemente piena di energia.
I primi due singoli estratti dell’album sono:
- “ Loveslave”, un pezzo dancehall, collaborazione italo/creola con l’artista BARRON per cui è stato realizzato un videoclip in plastilina con la tecnica del Claymotion dal team Sfiamma Production. Nominato ai premi della musica Guianese come miglior clip del 2016.
- “ Respect the ladies”, traccia che dà il titolo all'album e ne delinea lo spirito. Rispetto non sterile ma autentico per le donne attive. Anche per questo pezzo è stato realizzato un videoclip interamente girato a Kourou.
L'ultima traccia è l'unico unplugged, dove il tributo di Valentina a Bob Marley è accompagnato dalla chitarra di Eric Bonheur, chitarrista antillese molto conosciuto. Un testo composto per la partecipazione al concerto di commemorazione della nascita di Bob Marley nel febbraio 2015.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati