Abetito Galeotta - Alicante testo lyric

TESTO

Son qui a festeggiare da tutta la sera
e tra un ballo voluto e un altro forzato
ti cerco con ansia guardandomi al lato.
Non vedo i capelli, gli occhi, il tuo viso
nemmeno la bocca che gela il sorriso
eccetto nel sogno, non riesco a vederti
come una luce a volte ti spegni.

Ti scopro ballando sopra il mio cuore
una danza soave rallenta i suoi passi
ma poi riprende la sua pulsazione
nei tanti respiri che sono miliardi.

Come una colomba ti perdi nel cielo
appari scompari senza stancarti
ora ti vedo sospesa nel volo…
impreco poi prego di prender quel volo…

Nel quadro sbiadito di un luogo remoto
disegno una foglia strappata dal vento
io albero nudo che va piangendo
sopra un deserto di lacrime e fango, piango, stanco, languo..
Le nuvole intorno galleggiano vuote
quest’ampia distesa è oceano infinito
dove grido sfinito e perdo la voce.

Asi que te querria siempre cercana
cerrada en tu castillo impenetrable
armado del escudo de nuestra pasion.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Alicante di Abetito Galeotta:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Alicante si trova nell'album Bagaglio a mano uscito nel 2009 per Indipendent rec..

Copertina dell'album Bagaglio a mano, di Abetito Galeotta
Copertina dell'album Bagaglio a mano, di Abetito Galeotta

---
L'articolo Abetito Galeotta - Alicante testo lyric di Abetito Galeotta è apparso su Rockit.it il 2018-11-15 11:51:06

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia