Abetito Galeotta Alla corte di sua maestà Felicità Ascolta e Testo Lyrics

Abetito Galeotta Alla corte di sua maestà Felicità Ascolta e Testo Lyrics

band
Cantautore, Acustico 

Ascoli Piceno, Marche
abetito.galeotta@gmail.com

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Se anche oggi consumando brandy
aggiungessi un’idea al mio ingresso in ambulanza…
risate e amore a colazione
sto sbagliando tutto, è meglio un bello zabaione.
Ho visto gente aspettare al freddo il tram
eppure preferiva il caldo dei termosifoni
quante volte ho perso l’ascensore
solo per fuggire al calore dei tuoi occhi
strascicarmi da un paese all’altro sopra un volantino
per poi trovarmi, cretino, come sfinge al muro.

Felicità forte Felicità vicina
a volte ti avevo, ma me ne accorgevo appena
Felicità vigliacca Felicità cattiva
il mio tormento è che a sfiorarti, il cuor mi trema.

Giù nel fondaco più recondito del niente
ti creavo e distruggevo nel medesimo istante
ti avvinghiavo ti gettavo animandone una danza
poi toccando l’un l’altra le mie mani
palpeggiavo sudore e rozze frasi da circostanza.
Il tuo volto ritorna a volte
a volte silenzioso spesso devastante
ma più del sasso che non si sposta
è la tua indole fantasma che mi sfianc

Felicità forte Felicità vicina
a volte ti avevo, ma me ne accorgevo appena
Felicità vigliacca Felicità cattiva
il mio tormento è che a sfiorarti, il cuor mi trema.



Album che contiene Alla corte di sua maestà Felicità

album Bagaglio a mano - Abetito Galeotta

Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti