Abetito Galeotta - Ascolta e Testo Lyrics Canti di nuova stagione

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Vado, torno, cado, risorgo
vivo, devo, sorrido al cielo
tra ascese e discese scelgo te
tra sogni e bisogni sempre te.
Trovo volgare l’assenza di rose
l’abile modo di vendersi a un credo
con occhi distratti da cose.
Io voglio volare con te.

Ho fatto un po’ di pulizia nel gorgo della mente mia
la rabbia se n’è andata via e a tratti torna la poesia
tra regole di gelosia e il fascino della magia
sei qui con me.
L’estate non è mai finita, forse si era addormentata
inseguendo una pepita ho trovato la tua tana
ora sei la mia regina, la prudenza liberata
sei qui con me.

Scopro le carte che avevo nascoste
sotto una luna di brace mi accorgo
che il mare si tinge di viole
dipinge il riflesso di te.

Ho fatto un po’ di pulizia nel gorgo della mente mia
la rabbia se n’è andata via e a tratti torna la poesia
tra regole di gelosia e il fascino della magia
sei qui con me.
L’estate non è mai finita, forse si era addormentata
inseguendo una pepita ho trovato la tua tana
ora sei la mia regina, la prudenza liberata
sei qui con me.

Album che contiene Canti di nuova stagione

album Cambi di stagione - Abetito GaleottaCambi di stagione
2013 - Cantautore Self Distribuzione S.p.A.
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati