Descrizione

"Piccola storia di una bimba e del suo aquilone di idee" è il primo album in studio degli "Abiura", uscito il 20 ottobre del 2015.
Album di Rock allo stato puro con influenze di matrice Metal, Blues e inserti di cantautorato italiano, come italiane sono le parti cantate e narrate prima di alcuni brani.

Credits

FORMAZIONE:
Alfo"NOVECENTO" Di Pillo (batteria)
Marco"ZAVAROCK" Zavarella (chitarre)
Sanpiè (voci)
Francesco Antinarella (basso)
Giorgio Pontone (tastiere e pianoforte) nei brani 3, 4, 9.
TRACCE:
1)La bimba
2)Il nonno della bimba (il vecchio)
3)Sorella
4)Il destino (di un uomo)
5)La scelta
6)La strada
7)L'attesa
8)Madre
9)Dietro la finestra
10)Il ritorno
11)Festa
Gli "Abiura" ringraziano:
Omar Pedrini, costante punto di riferimento e di ispirazione.
Mauri di, per il costante supporto.
Giorgio Pontone, per la produzione.
Silvio Formichetti, per il quadro "piccola storia di una bimba e del suo aquilone di idee" che è andato ad impreziosire il nostro artwork.
Questo album è dedicato:
Alle nostre famiglie, ai nostri amici, a tutti quelli che ci amano, a tutti quelli che ci odiano, a tutti quelli a cui siamo indifferenti, perchè comunque la vita non è una competizione.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati