Tracklist

Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

AFA è l'afa, niente di più. Caldo soffocante che genera un malumore o un fastidio.
Rabdomante rappresenta "La ricerca", nel nostro caso l'analisi di diverse emozioni con lo scopo di migliorare la propria esistenza. In parole povere, la musica è il nostro terapista e psichiatra personale, con il quale confidarsi apertamente.
Nei pezzi del nostro primo EP abbiamo cercato, nel modo più semplice possibile, di esternare diverse emozioni che in genere rimangono assopite o somatizzate, attraverso musica e parole.

Emozioni che a volte si manifestano con lo sdoppiamento di personalità, come in "Scimmie".
In questo brano l'Io narrante, anche se può confondere, è sempre lo stesso.

"La Minaccia" rappresenta quella sensazione di ansia causata da routine e abitudine.

"Oni Kuroi" sono due vocaboli reali ed riadattati alle nostre idee che prendono spunto dalla cultura giapponese,
nella fattispecie un Demone Nero.
Nel brano si parla del fingere, del mascherarsi e del rischio che questo comporta… perdersi.

"Ho Come l'Idea" è un brano che strizza l'occhio alla dimensione onirica (in genere tutti i testi o le idee fondanti dei nostri pezzi nascono da un semplice sogno).
Mantenendo una scrittura quasi sempre ermetica invitiamo chi ci ascolta non solo a prestare attenzione ai testi, ma bensì a "sentire" facendo propri i contenuti, elaborandoli e contestualizzandoli a proprio modo.

Credits

Niccolò Gelain: prima voce, chitarra
Matteo Securo: batteria
Massimo Rachela: seconda voce, basso

Musiche: AFA
Testi: Niccolò Gelain
Produzione, registrazioni e mix: E.
Mastering: Marco Viglino @Audiogram Lab
Foto: Malik B.
Artwork: Massimo Rachela

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati