Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

Amici che vanno a cercare fortuna in posti lontani, la solitudine, l’ansia di non riuscire ad essere all’altezza nelle situazioni di tutti i giorni. La città di Milano, di notte, con i suoi grattacieli e le sue luci bianche che inseguono tutti e tutto. Non si può scappare, non si può andare via, qualcuno deve restare, qualcuno deve provarci. Una soluzione c’è: farne parte, diventare bianco, bianco come la luce bianco, come il nulla. Annullarsi per riuscire a vedere quel colore nitido tra le strade scure di questa città così opprimente. Il bianco come commistione di tutti i colori, ovvero come lo specchio perfetto della nostra musica. Un colore per dirne cento. Un prisma che riesce a convogliare tanti generi diversi per restituire un semplice fascio di luce, una continua trasformazione, una continua ricerca di se stessi.

Credits

Produzione artistica a cura di Giacomo Zambelloni.
Registrato e mixato presso l’Everybody On The Shore Studio di Sesto San Giovanni (MI) durante giugno/ luglio 2016.
Master a cura di Maurizio Giannotti presso il Newmastering Studio di Milano.
Grafiche a cura di Matteo Zappa.
Foto e video a cura di Simone Biagini.
Tracce scritte e suonate da Aftersalsa (Dario Azzollini, Simone Manzotti, Nicolò Posenato, Matteo Zappa), testi di Matteo Zappa.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati