Agghiastru - Ascolta Parìa

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Parìa

PARIA Parìa chi un ventu puttava pi mia lieti sussurri senza nichei 'nveci la sentu la malincunia arriminari strurusa nna lu cori meu. Scinnìa lu ventu rintra di mia astutannu lu ciatu e faiddi in un focu ora chi lu cielu anniulatu è po’ chioviri un mari e lavari ciò chi m'arresta di tia. Trasìa la maravigghia rintra di mia pi lu ciauru dill'incantu chi lu fatu mi puttau 'nveci la 'ntisi la to strurusìa taffiari arraggiata nna lu sintimentu meu. Parìa chi serenu lu cielu agghiunnau e siminati li ciuri ririanu pi ttia 'nveci luntanu di la luci l'occhi toi si piddianu in un mari di scuru 'unni funnu nun c'è. Ventu sciuscia lentu e stravìa malincunia è un turmentu ascutari comu mori ‘u ciatu toi. Ventu 'nmanu tegnu, è lu to amuri chi parìa straviari comu un lampu lu scurusu sintimentu. Parìa chi lu cielu chiancennu un finia mai e s'asciugava c'un ventu la so malincunia... Parìa. © 2007 INCH Productions All Rights Reserved traduzione in italiano SEMBRAVA/PAREVA Sembrava che un vento portava per me lieti sussurri senza fastidi invece sento la malinconia mescolare fastidiosa nel mio cuore. Scendeva il vento dentro di me spegnendo il sospiro e le faville in un fuoco ora che il cielo è nuvoloso può piovere un mare e lavare ciò che mi resta di te. Entrava la meraviglia dentro di me per il profumo dell'incanto che il fato mi portò invece sentii il tuo essere diabolica arraffare inferocita nel mio sentimento. Sembrava che il cielo fosse sorto sereno e seminati i fiori, ridevano per te, invece lontani dalla luce i tuoi occhi, si perdevano in un mare di buio dove non c'è fondo. Vento soffia lento e sparge malinconia è un tormento ascoltare come muore il tuo sospiro. Ventu in mano tengo, è il tuo amore che sembrava spargere come un lampo l'oscuro sentimento. Sembrava che il cielo piangendo non finisse mai, e si asciugava con un vento la sua malinconia... Sembrava.

Album che contiene Parìa

album Incantu - AgghiastruIncantu
2007 - Cantautore, Dark INCH Productions, Audioglobe
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati