Alan Moods - Ascolta e Testo Lyrics Breve viaggio di un indeciso

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Non partirò mai
con le mani in mano
confido in te che mi porti un carillon
che si ripeta...
un po' di ritmo

abituo i miei occhi
da sopra il quinto piano
sono tutt'uno col ritmo dei passi
anche fermo e lontano
seguo il mio ritmo...
respiro.

E comincio ad andare,
come un sasso sopra un falso piano
ad ogni giro misuro la curva
con cui mi allontano...
un po' di ritmo

covo il silenzio annidato al confine urbano
percorro l'istmo che lega la vita
a quel vuoto inumano

non penso più a te
non sento più nessuno
seguo il colore con cui tinge, il carillon,
l'intorno muto
che mi ha aspettato
tutto questo tempo
incalcolato:
io sono sempre in ritardo
ora, almeno, sono già partito.

Album che contiene Breve viaggio di un indeciso

album Lamoca Ep - Alan MoodsLamoca Ep
2014 - Rock, Psichedelico, Alternativo
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati